finzioni e pensieri latenti parte12

– Il principe diviene belva quando minaccia la sua bella.

– Le pagine dei libri che ho letto hanno molte orecchie. Ora sullo scaffale, vicine vicine, ascoltano attente i miei pensieri, che spesso, le riguardano.

– Non esiste alcuna diffenza tra ciò che è e ciò che sono.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: